Buon Appetito!
Torna a sommario

Dolcetti alla pasta di mandorle



Oggi vi presentiamo dei piccoli dolci tipici della pasticceria siciliana a base di pasta di mandorle che ormai sono diffusissimi ovunque in Italia soprattutto nel periodo natalizio. Visto che si mantengono per molti giorni croccanti fuori e morbidi dentro, possiamo prepararli fra qualche giorno per offrirli a natale.
La difficoltą e il tempo di preparazione (circa 10 minuti e un'ora di riposo) sono bassi, ma serve una sac-ą-poche con terminale grande a forma di stella.

Ingredienti:

300 gr. di farina di mandorle
200 gr. di zucchero
4 albumi
15 mandorle intere
15 ciliege candite
2 o 3 mandorle amare (a scelta)

Preparazione:

Setacciare farina di mandorle (o un equivalente di mandorle sgusciare da tritare finemente aggiungendo un po' di zucchero a velo) e zucchero e unitele insieme.
In un altro recipiente separate gli albumi dai tuorli, rompete gli albumi con la forchetta e versateli nella farina mischiando il tutto fino ad ottenere un composto morbido. Inserite il composto nella sacca e disponetelo a forma di pasticcino su di una teglia rivestita di carta forno. I pasticcini devono essere di circa 6 cm di diametro e alti poco pił di 2 cm in modo da far si che siano croccanti fuori e morbidi dentro a fine cottura.
Inserite su ognuno la mandorla intera o la ciliegia candita e inseriteli per circa 10- 15 minuti nel forno preriscaldato a 190°C.




:: Inserisci un commento
Nessun commento per questo articolo

SnowGlobeMania (c) 2009-2014

Eventi serali e non solo su DoveSiVaQuestaSera.com
.